Ampliamento e sistemazione piste da sci Tre di Tognola

Ampliamento e sistemazione della pista per lo sci da discesa “Tre di Tognola” nella ski area Alpe Tognola

La pista da sci “Tre di Tognola” rappresenta un passaggio obbligato per tutti gli sciatori che, giunti sull’Alpe Tognola con la cabinovia 15 posti di arroccamento “Fratazza – Alpe Tognola”, si dirigono verso le piste in quota della ski area.
La porzione centrale della pista, compresa tra le quote 2.100 m s.l.m. circa e 2.035 m s.l.m., a differenza del tratto iniziale e finale, non era mai stata oggetto di sistemazione e presentava fondo molto sconnesso, discreta pendenza trasversale e larghezza non sempre adeguata al flusso sciatori che la percorre.

Stante la tipologia di lavori previsti, il progetto ha previsto l’esecuzione di movimenti terra in riporto molto superiori agli scavi previsi in loco (42.000 mc di riporto a fronte di 4.000 mc di scavo). Con la realizzazione degli interventi di sistemazione del camposcuola “Baby” e l’ampliamento del bacino di accumulo, che prevedono esubero di materiale di scavo, si sono resi disponibili i 28.000 mc necessari all’esecuzione dei lavori di sistemazione della pista.

SCHEDA TECNICA

  • Categoria progetto
    Piste da sci
  • Realizzazione
    2015
  • Committente
    Funivie Seggiovie San Martino srl
  • Località
    Ski area Alpe Tognola, San Martino di Castrozza (TN)
  • Livello progettazione
    Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione lavori
  • Progettista
    dott. ing. Andrea Gobber

Progetti collegati