Seggiovia Rifugio Verenetta – Monte Verena

Seggiovia ad ammorsamento automatico con veicoli a 6 posti “Rifugio Verenetta (1657) – Monte Verena (2006)”

L’intervento prevede la sostituzione e l’ammodernamento della doppia seggiovia biposto che conduce al Monte Verena con la costruzione di una seggiovia ad ammorsamento automatico con veicoli a 6 posti realizzata lungo lo stesso tracciato.

Il progetto di variante, redatto dallo studio Monplan, ha riguardato alcuni aspetti di dettaglio inerenti la realizzazione delle opere edili e alcune piccole variazioni di posizione e di quota delle opere funiviarie di stazione.

La portata iniziale dell’impianto è di 1800 p/h con una velocità nominale di 5,0 m/s (53 veicoli), potenzialità aumentabile in futuro fino a 2200 p/h con l’aumento del numero di veicoli in linea. La stazione di monte è del tipo motrice fissa, mentre la stazione di valle è del tipo rinvio tenditrice. La stazione di valle è collegata, mediante apposito binario, al magazzino veicoli collocato all’interno di un volume edile esistente ampliato per far fronte alle nuove esigenze.

SCHEDA TECNICA

  • Categoria progetto:
    Impianti a fune
  • Realizzazione:
    2020
  • Committente:
    Comune di Roana (VI)
  • Località:
    Altopiano di Asiago, Roana (VI)
  • Livello progettazione:
    Progetto definitivo di variante, Direzione lavori
  • Progettista:
    dott. ing. Andrea Gobber

Progetti collegati