Ampliamento pista Savinè Arabba

Ampliamento e sistemazione della pista per lo sci da discesa “Savinè” nella ski area
“Arabba – Campolongo”

La pista Savinè collega l’area del “Bec de Roces” alla “Pista Rientro” e si inserisce nel carosello del Sellaronda consentendo agli sciatori provenienti dal Passo Campolongo di scendere in direzione dell’abitato di Arabba. La pista presentava alcuni tratti con pendenza superiore al 50% e larghezza inferiore ai 27 metri che risultavano difficilmente percorribili in condizioni di affollamento della pista.

Per ovviare a questo problema e migliorare le condizioni di sicurezza il progetto ha previsto la sistemazione e l’ampliamento dei tratti di pista più stretti e la concomitante diminuzione della pendenza massima. Nel complesso l’intervento ha previsto l’esecuzione di movimenti terra per complessivi 20.000 m3 in sterro e altrettanti in riporto. I lavori di ampliamento della pista hanno richiesto l’adeguamento dell’impianto di innevamento programamto con la posa di tubazioni in ghisa e nuovi generatori di neve.

A protezione della pista dal rischio di caduta valanghe, l’intervento ha previsto la posa in opera di circa 120 metri lineari di rastrelliere in legno. Sul versante a valle della pista, dove era presente un piccolo colamento superficiale, si è proceduto al risanamento del dissesto con la realizzazione di trincee drenanti e la posa di teli antierosione.

SCHEDA TECNICA

  • Categoria progetto
    Piste da sci
  • Realizzazione
    2016
  • Committente
    Impianti Turistici Boè S.p.A.
  • Località
    Ski area “Arabba – Campolongo”, Arabba (BL)
  • Livello progettazione
    Progettazione definitiva, Direzione lavori
  • Progettista
    dott. ing. Andrea Gobber
    dott. ing. Cristina Bancher

Progetti collegati